La ricetta della torta mimosa per la festa della donna

Un classico dell’8 marzo: la torta che ricorda il fiore simbolo di questa ricorrenza, da servire sul pizzo Apollo brevettato da Novacart.

Ingredienti:

Per il pan di Spagna:

  • 250 g di zucchero
  • 8 uova
  • 140 g di farina 00
  • 1 bustina di vanillina

Per la crema:

  • 4 tuorli d’uovo
  • 175 g di zucchero
  • 40 g di farina
  • 400 ml di latte intero
  • 1 bustina di vanillina
  • 250 ml di panna fresca liquida

Per la bagna al liquore:

  • Acqua
  • Zucchero
  • Grand Marnier

Preparazione:

La torta mimosa è un grande classico da mettere in tavola in occasione dell’8 marzo, la Festa della Donna. Che sia per far felice la mamma, una figlia, la moglie o una collega, questo dolce che ricorda il piccolo fiore giallo simbolo di questa ricorrenza, sarà sicuramente una sorpresa gradita.

Ecco come si prepara.

  1. Prepara il pan di Spagna, che servirà sia per la base che per la decorazione della torta. Versa le uova in una bacinella con 250 grammi di zucchero e mescola. Aggiungi 140 grammi di farina setacciata e una bustina di vanillina. Monta a neve l’amalgama.
  2. Imburra una teglia dai bordi alti, di 25 cm di diametro circa, e cospargila di farina. Infornala con l’impasto a 180 gradi per mezz’ora. Una volta pronto, sforna e lascia raffreddare.
  3. Mentre il pan di Spagna cuoce, prepara la farcitura. Mescola quattro tuorli d’uovo con cinque cucchiaini di zucchero in una casseruola. Aggiungi quindi 40 grammi di farina e un pizzico di vanillina.
  4. Scalda sul fuoco 400 ml di latte e, una volta che è giunto quasi a completa ebollizione, versalo un po’ alla volta sul composto mescolando con la frusta.
  5. Metti la casseruola sul fuoco e mescola con un cucchiaio di legno fino a che il composto si addensa. A questo punto, toglila dal fuoco e lascia raffreddare. Nel frattempo monta 250 grammi di panna fresca da mescolare con la crema pasticcera.
  6. Prepara ora la bagna al liquore, sciogliendo due cucchiai di zucchero e 200 ml di acqua in un pentolino, insieme a due cucchiai di liquore Grand Marnier.
  7. A questo punto, non resta che comporre la torta. Taglia orizzontalmente il pan di Spagna nella parte superiore. Svuota con calma la base e tieni da parte la mollica, che servirà per la decorazione finale della torta. Passa quindi con un cucchiaio la bagna al liquore sul pan di Spagna. Riempi quindi la base di crema pasticcera, lasciandone da parte un po’.
  8. Chiudi la torta con la calotta del pan di Spagna, dopo averla spennellata con il liquore. Ricopri la torta con la crema pasticcera avanzata e decora liberamente con la mollica di pan di Spagna.
  9. Lascia riposare la torta mimosa in frigorifero per circa un’ora prima di servirla.

Prodotto Novacart utilizzato: il Pizzo Apollo 6 brevetto Novacart

il pizzo Apollo 6 brevettato da Novacart è realizzato in cartoncino accoppiato con film Pet oro ed è l’ideale per la presentazione della torta mimosa. Il pizzo Apollo 6 presenta un diametro di 300 mm, è resistente a grassi ed oli alimentare ed è riciclabile. Il design elegante lo rende perfetto per presentazione di torte e altri dolci.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookies Accetta